11/04/2020 – ANGOSCIA

Oggi giorno prima di Pasqua 

Resurrezione di Cristo 

Nostra resurrezione 

Paradossalmente sono colta da una fortissima angoscia 

Sto malissimo 

Mi sento persa

Mi sento sfinita 

Mi sento soffocare

Mi manca l’aria 

Il respiro 

Sto in apnea 

Ho bisogno d’ aiuto 

Ho bisogno di contatti umani 

La solitudine mi attanaglia 

Ho pianto 

Ho preso due ansiolitici 

Ma non riesco a uscire da questa situazione di fortissima ansia 

Ho paura di domani

Di dopodomani 

Del futuro 

Un futuro che sembra lontanissimo.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Altro da scoprire

Blog

L’ansia e le sue emozioni

Il termine ansia deriva dal latino àngere, ovvero stringere, e metaforicamente sembra davvero che l’ansia riesca a stringere nella sua forte presa. Occorre sempre chiedersi,