04/04/2020 – ASSUEFAZIONE

Mi sto assuefacendo a stare chiusa in casa 

A pensare che ci starò per molto molto tempo 

Al fatto che non vedrò i miei figli 

Il mio amore 

I miei amici 

I miei cari

Mi sto assuefacendo a sentire notizie catastrofiche, morti su morti 

Ieri mi sono fatta la tinta ai capelli da sola 

Che io amo corti ma cresceranno 

Ho fatto anche i piedi e le mani come potevo 

Mi sto assuefacendo a stare sul mio divano con la televisione accesa 

A non poter dipingere né disegnare 

Mi sto assuefacendo.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Altro da scoprire

Blog

L’ansia e le sue emozioni

Il termine ansia deriva dal latino àngere, ovvero stringere, e metaforicamente sembra davvero che l’ansia riesca a stringere nella sua forte presa. Occorre sempre chiedersi,